Lavoro e Previdenza

Contratto integrativo di lavoro edilizia e affini provincia di Lucca. Accordo 22 dicembre 2016

contrattazione collettiva enti bilaterali Lucca

Siglato il nuovo Ccpl edilizia industria Lucca.

E' stato siglato il 22 dicembre 2016 (1) il nuovo Contratto collettivo provinciale di lavoro per il comparto dell'edilizia e affini della provincia di Lucca .

Il contratto conclude una lunga trattativa che sostanzialmente, nel prendere atto di una situazione congiunturale ancora pesantemente critica per le aziende del comparto, è stata incentrata sul ruolo e la gestione degli Enti paritetici di settore in merito ai quali, nell'ottica di rafforzare il servizio alle imprese e ai lavoratori, forti dei positivi risultati dell'opera di razionalizzazione delle strutture condotta in questi ultimi anni dalle Parti sociali, sono state definite importanti novità.

Mentre rinviamo al testo allegato per ogni approfondimento, di seguito elenchiamo le principali modifiche.

- Indennità di mensa: passa a € 5,80 giornalieri con decorrenza 1 gennaio 2017

- EVR: è pari al 4% dei minimi di paga base in vigore al 1 luglio 2014; sono stati confermati i parametri legati all'andamento del settore (4° parametro: rapporto tra massa salari e lavoratori iscritti in Cassa edile lucchese) già individuati con il precedente C.c.p.l., con esclusione dell'andamento ISTAT, già eliminato dal C.c.n.l. La verifica per l'anno 2015 è stata negativa, confermando l'andamento critico del settore; pertanto le imprese non dovranno procedere ad alcuna erogazione premiale.

- Enti Paritetici:

  • reintrodotto il servizio DPI per la fornitura delle calzature nel 2017;
  • ridefinite le contribuzioni alla Cassa edile a partire dal 1° gennaio 2017, anche in considerazione della riorganizzazione complessiva degli Enti bilaterali, con una diminuzione per le imprese dell'0,45% rispetto alla precedente tabella;
  • stabilita la unificazione degli Enti Scuola edile - CptLucca in adesione al dettato del contratto nazionale. Le Parti hanno sottoscritto contestualmente al contratto il verbale di accordo che avvia la fusione dei due Enti che sarà completata nelle prossime settimane con i necessari passaggi tecnici. 

Nota

1) Verbale di accordo 22 dicembre 2016 depositato presso la Direzione Provinciale del Lavoro sede di Lucca e Massa Carrara in data 19 gennaio 2017

Allegato

VERBALE DI ACCORDO 22 dicembre 2016.pdf

Riferimenti

LORENA SUFFREDINI - l.suffredini@confindustriatoscananord.it - tel. 0583444202