Formazione e Istruzione Lavoro e Previdenza

Fiera Toscana del Lavoro. Opportunità di contatto diretto tra imprese e candidati.

Convegni e iniziative curricula fiere lavoro dipendente Regione Toscana

Decorre dal: 19 settembre 2022 - Scade il: 21 settembre 2022

Dal 19 al 21 settembre, la Regione organizza la seconda edizione della Fiera Toscana del Lavoro. L'evento - gratuito per le imprese - è un'occasione per la ricerca e selezione di candidati per posizioni aperte finalizzate ad assunzione.

Interessa se: Imprese che abbiano in previsione nei prossimi mesi assunzioni e siano alla ricerca di candidati

L'Agenzia Regioneale Toscana per l'Impiego  - ARTI - organizza la seconda edizione della Fiera Toscana del Lavoro nei giorni 19-20-21 settembre prossimi. L'evento si svolgerà alla Fortezza da Basso ma con possibilità per le imprese interessate di partecipare anche in modalità remota.

Si tratta di una opportunità per le aziende che hanno in previsione assunzioni di contatto diretto con candidati. Le imprese avranno la possibilità di: presentarsi ai candidati, pubblicare preliminarmente le offerte di lavoro e durante i giorni della fiera, svolgere i colloqui con i candidati preselezionati dagli operatori dei Centri Impiego. La partecipazione è gratuita . E' possibile richiedere un desk anche solo per mezza giornata o partecipare in modalità "da remoto".

Si allegano i volantini dei nostri 3 territori: Lucca, Pistoia e Prato con i riferimenti degli operatori dei Centri Impiego cui rivolgersi per maggiori informazioni e per l'adesione all'evento.

Il nostro consiglio ai Soci

Si tratta di una opportunità ulteriore - gratuita - per raccogliere cv ed avere colloqui su posizioni lavorative aperte con il supporto della preselezione ad opera dei Centri Impiego. Già nella prima edizione (svolta pre Covid) i risultati sono stati buoni con una forte partecipazione anche da parte dei potenziali candidati.

Riferimenti

MONICA MARIOTTI - m.mariotti@confindustriatoscananord.it - tel. 0574455226