Energia e Gas

Energivori: aperto dal 16 ottobre il portale per le dichiarazioni di competenza 2021.

energia elettrica energivori incentivo

Decorre dal: 16 ottobre 2020 - Scade il: 30 novembre 2020

È aperto dal 16 ottobre il portale per l'effettuazione da parte delle imprese "energivore" della dichiarazione per l'ottenimento degli incentivi per la competenza 2021.

Interessa se: l'azienda rientra nei limiti fissati per la classificazione come "impresa a forte consumo di energia" in base alla nuova normativa in vigore dal 1° gennaio 2018

La Cassa Servizi Energetici e Ambientali ha pubblicato sul proprio sito la Circolare N. 44/2020/ELT, con la quale sostituisce la N. 41/2020/ELT e avvisa che renderà disponibile con decorrenza 16 ottobre prossimo il sistema telematico per la raccolta delle dichiarazioni ai fini dell’inserimento nell’elenco delle imprese a forte consumo di energia elettrica o "energivore" per l’anno 2021.

In allegato la comunicazione dettagliata.

Le imprese “NON neo costituite” potranno accedere al sistema telematico per le citate dichiarazioni dal 16 ottobre 2020 fino alle ore 23:59 del 30 novembre 2020.

Per le imprese “neo costituite” l’accesso al Portale sarà consentito dal 16 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020.

Si ricorda che ai sensi dell’art. 8 della Delibera 217/2020/R/eel, a partire da questa sessione, per tutte le imprese che presenteranno la richiesta di ammissione ai benefici sarà applicato un contributo in quota fissa a copertura delle spese di gestione sostenute dalla CSEA. Il contributo sarà fisso per anno di competenza, ma variabile di anno in anno. Per le dichiarazioni di competenza 2021, il contributo è stato fissato dall’ARERA pari a:

  • 100 € per le imprese che presenteranno la dichiarazione nella sessione di apertura ordinaria;
  • 300 € per le imprese che presenteranno la dichiarazione nella sessione di apertura suppletiva.

Il pagamento di tale contributo è condizione necessaria per l’inserimento dell’impresa in elenco e non è in alcun caso rimborsabile.

Ricordiamo anche che Confindustria Toscana Nord, a mezzo della propria società di servizi Saperi s.r.l., rende disponibile ai Soci un servizio gratuito di prevalutazione dei requisiti per l'ottenimento degli incentivi in base alla nuova normativa e la possibilità, a costi ridotti, di essere supportati nell'effettuazione della dichiarazione necessaria per l'ottenimento delle agevolazioni.

Per gli aderenti ai nostri consorzi e gruppi di acquisto sono previste ulteriori scontistiche.

I nostri Uffici rimangono a disposizione per ogni eventuale ulteriore chiarimento in merito.

Allegati

Riferimenti

DANIELE CHERSI - d.chersi@confindustriatoscananord.it - tel. 0583444217
LAURA CHIAVACCI - l.chiavacci@confindustriatoscananord.it - tel. 0574455305