Sicurezza

Esercitazione di primo soccorso in cava - svolta il 26 luglio alle Cervaiole

prevenzione

Il 26 luglio, alle Cervaiole, è stata effettuata una esercitazione di soccorso in cava che ha coinvolto gli addetti al primo soccorso delle principali cave della Provincia.

Si è svolta con successo l'esercitazione per addetti al primo soccorso promossa dal Comitato Paritetico Marmo della Prov. di Lucca presso la Cava Cervaiole sul Monte Altissimo, Seravezza (LU).
Per la prima volta i dipendenti delle principali aziende di estrazione del comprensorio, Henraux, Cooperativa Condomini, DA.VI e Mugnani, hanno potuto partecipare ad un'esercitazione in loco per mettere in pratica quando appreso durante i corsi di formazione per la sicurezza. Durante l'esercitazione, i medici del 118 hanno coordinato la simulazione per il soccorso di un ferito a terra, mentre le guide alpine del gruppo Pro Rock hanno guidato il recupero in parete su funi di un infortunato. 
Coinvolti sul posto anche un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Stazzema e un mezzo jeep della Croce Verde di Arni. 
Erano presenti Leonardo Quadrelli, vice presidente del CPM (Ente cogestito da Orgnizzazioni sindacali dei lavoratori e Confindustria Toscana Nord) , Alessia Gambassi, Segretaria FILLEA-CGIL Lucca, Fabrizio Palla, Capo Gruppo Sezione Lapidei di Confindustria Toscana Nord e Riccardo Giusti, consigliere CPM e funzionario Confindustria.

Riferimenti

RICCARDO GIUSTI - r.giusti@confindustriatoscananord.it - tel. 0583444319