Bandi e Agevolazioni Sicurezza

Seminario su valutazione e azioni di miglioramento in tema di sovraccarico biomeccanico + Bando ISI

antinfortunistica finanziamenti incentivo infortuni e malattie professionali

CTN organizza il 22 maggio un seminario valido come aggiornamento per datori di Lavoro, RSPP e ASPP. Il primo modulo riguarderà rischi (oggi tra i più diffusi) da sovraccarico biomeccanico e il secondo il BANDO ISI Inail.

Interessa se: esiste il rischio da sovraccarico biomeccanico (MMC, MR ecc.) e/o l'azienda vuole approfittare dei finanziamenti previsti dal Bando ISI.

E' in crescita il numero di richieste di malattia professionale riguardante gli effetti del sovraccarico biomeccanico (ad esempio dovuto a movimentazione manuale dei carico e/o movimenti ripetitivi); di conseguenza la valutazione dei rischi rischi è sempre più spesso oggetto di verifica, da parete degli organismi di vigilanza, sugli aspetti ad esso collegati. Ne parleremo con i tecnici del Dipartimento della Prevenzione di  ASL Toscana Centro, che illustreranno le corrette procedure di valutazione, oltre a presentare alcuni casi di interventi "virtuosi".

Inail anche quest'anno mette a disposizione delle imprese, tramite il bando ISI, cospicue risorse (a fondo perduto) per finanziare interventi mirati alla riduzione dei rischi. E' bene però capire, a pochi giorni dal termine di presentazione delle domande, cosa può effettivamente essere finanziato e come presentare la richiesta, perché questa non venga poi respinta. Ne parliamo con i funzionari di ConTARP (Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione), ovvero gli esperti che giudicano i contenuti delle domande presentate.

Tutto questo in un Seminario valido come aggiornamento per Datori di Lavoro, RSPP e ASPP che si terrà martedì 22 maggio alle ore 10:00 presso la sede di Confindustria Toscana Nord in via Valentini,14 a Prato. L'evento è gratuito per gli associati, previa iscrizione, e rientra tra quelli organizzati nell'ambito del Progetto Operativo sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro sottoscritto tra Confindustria Toscana Nord e ASL Toscana Centro lo scorso 27 aprile.

Il programma dell'evento è il seguente:

ore 9:45 Registrazione dei partecipanti

ore 10:00 dott.sa Beatrice Senese, dott.sa Marta Iuzzolini, dott. Enrico Chiorazzo - tecnici ASL Toscana Centro

  - Sovraccarico biomeccanico: corretta valutazione e possibili misure per minimizzarne i rischi

ore 11:30  dot. Luca Valori - ConTARP Tosacana

   - Il Bando ISI Inail: progetti finanziabili, procedure di richiesta, controlli sulle domande e scadenze.

ore 13:00 Chiusura lavori

Ricordiamo infine che i nostri uffici (Dr. Riccardo Giusti,tel. 0583/444319) sono a disposizione per supportare le aziende associate nell'attivazione della procedura di richiesta di finanziamento all'Inail.

Riferimenti

GIACOMO BRIGHETTI - g.brighetti@confindustriatoscananord.it - tel. 0574455252
RICCARDO GIUSTI - r.giusti@confindustriatoscananord.it - tel. 0583444319