Formazione e Istruzione Sicurezza

I comportamenti da attuare e da evitare nella gestione della salute e sicurezza in azienda

corsi a catalogo Prato RLS RSPP

Intervento formativo finalizzato ad analizzare i meccanismi soggettivi e di gruppo che bloccano i miglioramenti organizzativi nella gestione della salute e sicurezza in azienda.

Destinatari R.L.S., R.S.P.P. ed A.S.P.P., Dirigenti alla sicurezza
Data inizio corso mercoledì, 12 giugno 2019 alle 09.00
Durata4 ore
Quota partecipazione e modalità di pagamento

€ 70+ IVA per le imprese socie Confindustria Toscana Nord. Previa disponibilità di posti, la quota per le aziende non socie è € 90+ IVA. Per il pagamento il giorno dell’inizio del corso, sarà emessa da Saperi srl fattura e
relativa RI.BA. a 30 gg. data fattura fine mese, salvo disdetta scritta entro 5 giorni dall’inizio.

Docentidott.ssa Chiara Batoni, consulente e formatrice in ambito salute e sicurezza, Risorse Umane
Sede Prato - Via Valentini, 14

Obiettivi

Questo corso si focalizza sull’analisi delle problematiche e sulla individuazione delle strategie per individuare i blocchi al cambiamento e superarli, nell’ottica del miglioramento continuo nella gestione di salute e sicurezza in azienda.

Articolazione percorso formativo

I COMPORTAMENTI RESISTENTI: meccanismi mentali che bloccano gli individui nell’attuazione di comportamenti sicuri (cause-effetti-strategie)

  • La percezione soggettiva: sottovalutazione e sopravvalutazione del rischio
  • Giustificazione dell’errore: “non dipende da me”, “si è sempre fatto così…”
  • Scarsità di tempo: “presto e bene non vanno insieme”

LA MANCANZA DI COLLABORAZIONE: i meccanismi che diminuiscono l’efficacia di gruppo nell’attuazione di cambiamenti organizzativi  (cause-effetti-strategie)

  • Isolamento: “chi fa da sé fa per tre” - legittimazione ad andare per la propria strada
  • Impotenza: “siamo un numero” – deresponsabilizzazione
  • Onnipotenza: “senza di noi sono finiti” – accentramento su pochi argomenti di “potere”

Il corso avrà luogo mercoledì 12 giugno, ore 9-13. 

Metodologia e materiali didattici

Il percorso priviligerà una modalità formativa che si basa sull’apprendimento esperienziale, oltre a brevi lezioni frontali verranno utilizzati esempi, casi pratici, esercitazioni e simulazioni contestualizzati nella realtà organizzativa e replicabili nell’esperienza dei partecipanti.

Modalità di iscrizione

L’iscrizione può essere fatta mediante il modulo di prenotazione entro mercoledì 29 maggio 2019. Le iscrizioni saranno accolte secondo l’ordine di ricevimento

Riferimenti

LUCIA GIANNELLI - l.giannelli@confindustriatoscananord.it - tel. 0574455265